Vai direttamente ai contenuti

Home > Notizie ed eventi > Avviso di indizione di procedura aperta alla partecipazione per (...)

Avviso di indizione di procedura aperta alla partecipazione per l’adozione del codice di comportamento dei dipendenti dell’Automobile Club Varese

15.03.2024

AVVISO PUBBLICO PROCEDURA APERTA PER L’AGGIORNAMENTO DEL CODICE DI COMPORTAMENTO DEI DIPENDENTI DELL’AUTOMOBILE CLUB VARESE

 

Varese, 15 marzo 2024

 

Il Direttore dell’Automobile Club Varese, nella qualitÓ di Responsabile della prevenzione della corruzione e trasparenza, su proposta del RPCT dell’ACI, ha predisposto l’aggiornamento del Codice di comportamento ai sensi dell’art. 54 del D.lgs. n. 165/2001 e s.m.i., alla cui osservanza sono tenuti i Dipendenti dell’Ente, nonchÚ gli altri soggetti contemplati dal codice nazionale di comportamento approvato con D.P.R. n. 62/2013, come modificato dal D.P.R. 13 giugno 2023.

 

La proposta di aggiornamento al Codice di comportamento Ŕ liberamente consultabile presso la sede dell’Ente in Varese, viale Milano 25 e al link in basso.

 

Al fine di assicurare il massimo coinvolgimento nella presente procedura aperta, si invitano i soci dell’Ente, i cittadini, i licenziati nell’automobilismo sportivo, le organizzazioni sindacali, gli istituti scolastici di ogni ordine e grado, le associazioni dei consumatori e degli utenti, gli ordini professionali imprenditoriali e, in generale, tutti i soggetti che fruiscono delle attivitÓ e dei servizi prestati dall’Automobile Club Varese, a far pervenire proposte ed osservazioni, di cui si terrÓ conto nella relazione di accompagnamento al Codice.

 

Eventuali proposte ed osservazioni (debitamente sottoscritte) dovranno pervenire entro il 29 marzo 2024, utilizzando il modulo allegato al presente avviso, con le seguenti modalitÓ:

 

- consegna a mano all’Ufficio Segreteria - viale Milano, 25 - Varese

- trasmissione via mail all’indirizzo: segreteria@varese.aci.it

 

Si ringraziano tutti gli interessati per la collaborazione che vorranno prestare.

 

 

 

 

IL DIRETTORE

F.TO FRANCESCO MUNNO